IN PARTENZA IL GROUND TEST DEL PROGETTO GIFT!

28 Gennaio 2014

Dopo mesi di pianificazione per il testaggio del trasporto intermodale di un carico lungo il corridoio V, il progetto GIFT entra nel vivo.

È stato allestito il container che percorrerà la tratta Verona – Budapest nelle prossime settimane. Lo scopo di tale test è quello di valutare la concorrenzialità sia economica sia dal punto di vista ambientale del trasporto combinato rispetto all’alternativa stradale, con la speranza di dirottare parte dei traffici merci su nuovi servizi ferroviari.

Il container trasportato sarà riconoscibile grazie ai loghi del progetto riportatati su entrambi i lati.

Il carico, in partenza lunedì 3 febbraio dal Quadrante Europa, è previsto arrivare a destinazione nell’hinterland di Budapest già nel pomeriggio di mercoledì 5 febbraio, viaggiando su ruota da Verona a Lubiana, su rotaia da Lubiana a Budapest, per poi percorrere l’ultimo tratto nuovamente su gomma. L'interno percorso verrà monitorato dai operatori e i dati verranno successivamente studiati dai partner del progetto.


Condividi sui tuoi social network


SERVIZI PER LE IMPRESE

L’obiettivo di Verona Innovazione è di contribuire alla crescita della qualità e dell’innovazione del sistema delle imprese del territorio veronese con particolare attenzione a quelle medie e piccole.