Corsi

LA TUA SCELTA

10 corsi di formazione individuati

  • MiniMIP - Seminario informativo "Mettersi in Proprio"

    Formazione di Verona Innovazione Creazione d'impresa

    Incontro di gruppo informativo per aspiranti imprenditori e imprenditrici su adempimenti per l'avvio attività d’impresa (forme giuridiche, iter burocratici e relativi costi), agevolazioni e finanziamenti pubblici per acquisire in breve le principali informazioni e indicazioni generali per sviluppare la propria idea imprenditoriale. Orario: dalle ore 11,00 alle ore 13,00 Sede: Corso Porta Nuova 96 Verona Destinatari: Aspiranti imprenditori o aspiranti imprenditrici. La segreteria si riserva di annullare l'incontro qualora non vi fosse un numero adeguato di partecipanti. La partecipazione è gratuita, iscrizione on line obbligatoria: Iscriviti.

    Destinatari/prerequisiti
    Aspirante imprenditore/aspirante imprenditrice
  • Corsi di formazione finanziabili con Assegno per il Lavoro (Dgr 1095/17)

    La Regione Veneto promuove la realizzazione dell’intervento “Assegno per il lavoro” che prevede azioni di politica attiva volte ad incrementare l’occupazione di lavoratori attualmente disoccupati, di età superiore ai 30 anni, beneficiari e non di prestazioni di sostegno al reddito, indipendentemente dall’anzianità di disoccupazione. L’assegno per il lavoro è un titolo di spesa che dà al cittadino disoccupato il diritto di ricevere determinati servizi di assistenza alla collocazione/ricollocazione al lavoro.

  • Introduzione alla Saldatura – livello 0

    Termo e Meccanico

    Il corso mira alla creazione di pre - competenze professionali di base (prequalificazione professionale) indispensabili per un primo approccio alle lavorazioni di saldatura.

    Livello
    Utente generico
    Destinatari/prerequisiti
    Esperienza di base nel settore della meccanica o aggiustaggio
  • Carrellista - Guida in sicurezza del carrello elevatore

    Sicurezza sul lavoro e Qualità

    Saper guidare il carrello e movimentare le merci, operando in sicurezza, evitando situazioni pericolose. Il magazziniere carrellista sarà in grado di fornire indicazioni sui requisiti tecnici, i rischi, le norme di sicurezza, le procedure e i comportament

    Livello
    Utente generico
    Destinatari/prerequisiti
    Patente B
  • QUALIFICA ADULTI:OPERATORE ELETTRICO Progetto a Qualifica per Adulti (DGR 1041/18)

    Permettere a coloro che non sono in possesso di un titolo di qualifica e a coloro che possiedono un titolo la cui spendibilità nel mercato del lavoro risulti indebolita, di acquisire una qualifica professionale.

    Destinatari/prerequisiti
    Per Disoccupati/Inoccupati (il corso sarà completamente gratuito) Occupati (quota d'iscrizione:300 €) Adulti ( > di 18 anni) In possesso della licenza di scuola secondaria di primo grado (licenza media)
  • Percorso gratuito di formazione e tirocinio: "Addetto alle operazioni Meccaniche di Saldocarpenteria"

    Tale percorso prevede: Formazione: 108 ore e Tirocinio: 2 MESI con Accompagnamento individuale L'intervento formativo è rivolto a 8 persone in cerca di lavoro con particolare attenzione ai disoccupati e/o inoccupati, che incontrano più difficoltà a re-inserirsi e/o inserirsi nel mercato del lavoro e che abbiano già acquisito una preparazione professionale, preferibilmente con competenze tecniche di base della professione. Attraverso questo intervento si intende in particolare, approfondire le competenze tecnico professionali utili a rafforzare/aggiornare i profili professionali dei destinatari per un loro effettivo inserimento/reinserimento lavorativo nella mansione di carpentiere e saldatore e in risposta alle esigenze delle aziende partner disponibili ad accogliere i tirocinanti. L’intervento formativo prevede 108 h suddivise in 4 Unità formative. L'intervento si sviluppa prevalentemente sulle competenze di saldatura e sulle lavorazioni presenti nella costruzione di strutture saldate. L’addetto alla carpenteria in metallo e saldatura esegue processi di saldatura partendo da una fase di preparazione dei pezzi da saldare, fino alla rifinitura degli stessi, applicando diverse tecniche di saldatura in base al materiale da utilizzare. La figura può operare, come dipendente, nel settore edile e nel settore metalmeccanico, in aziende sia artigianali che industriali.

    Destinatari/prerequisiti
    Il progetto è rivolto a persone disoccupate beneficiarie e non di prestazioni di sostegno al reddito a rischio di esclusione sociale e povertà. Nel dettaglio, sono destinatarie dell’iniziativa persone disoccupate che presentano almeno una delle seguenti condizioni: • durata della disoccupazione almeno di 6 mesi; • non avere un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi 1; • svantaggio ai sensi dell'articolo 4 comma 1 della legge 381/1991 e s.m.i2; • iscrizione alle liste del collocamento mirato (L.68/99); • soggetti appartenenti a famiglie senza reddito e isee ≤ 20.000 euro; • soggetti appartenenti a famiglie monoparentali con figli a carico o monoreddito con figli a carico e isee ≤ 20.000 euro.
  • Percorso gratuito di formazione e tirocinio: "Addetto alle operazioni di contabilità" (sede Bovolone)

    Tale percorso prevede: Formazione: 108 ore e Tirocinio: 2 MESI con Accompagnamento individuale L'intervento formativo è rivolto a 8 persone disoccupate, che abbiano già maturato un’esperienza professionale nel settore amministrativo. Questo intervento intende promuovere per i partecipanti coinvolti una formazione che miri a rafforzare le competenze già in parte possedute rispetto alla figura professionale, approfondendo e aggiornando le conoscenze teoriche necessarie al lavoro e migliorando le abilità pratiche attraverso le ore di laboratorio, che permetteranno di utilizzare pc e funzioni specifiche di contabilità. Inoltre è stata inserita un modulo relativo allo sviluppo delle competenze comunicative e di gestione delle dinamiche di gruppo, nell’ottica di facilitare l’inserimento della persona nel contesto aziendale.L’attività formativa, in particolare, è articolata in 4 unità formative e prevede 108 ore, così suddivise: -Emettere documenti amministrativo contabili, verificarne la correttezza e procedere alla loro archiviazione -Realizzare il trattamento delle operazioni fiscali e previdenziali -Realizzare le registrazioni contabili -Gestire le dinamiche di gruppo nel contesto lavorativo.

    Destinatari/prerequisiti
    Il progetto è rivolto a persone disoccupate beneficiarie e non di prestazioni di sostegno al reddito a rischio di esclusione sociale e povertà, nel dettaglio persone disoccupate che presentano almeno una delle seguenti condizioni: • durata della disoccupazione almeno di 6 mesi; • non avere un impiego regolarmente retribuito da almeno 6 mesi 1; • svantaggio ai sensi dell'articolo 4 comma 1 della legge 381/1991 e s.m.i2; • iscrizione alle liste del collocamento mirato (L.68/99); • soggetti appartenenti a famiglie senza reddito e isee ≤ 20.000 euro; • soggetti appartenenti a famiglie monoparentali con figli a carico o monoreddito con figli a carico e isee ≤ 20.000 euro.
  • YES I START UP

    Creazione d'impresa Formazione di Verona Innovazione Professionalità specifica

    Percorsi di formazione e accompagnamento gratuiti di 80 ore rivolti a giovani under 30 iscritti al programma Garanzia Giovani intenzionati ad avviare una propria attività imprenditoriale o di lavoro autonomo e a presentare la domanda di finanziamento SELFIEmployment. Il corso offrirà a tutti i partecipanti strumenti e conoscenze per sviluppare in modo definito l’idea imprenditoriale ed elaborare il Piano d’impresa - Business Plan, nell’ottica di accedere ai finanziamenti di “SELFIEmployment. Il percorso permette anche di ottenere fino a 9 punti aggiuntivi sul punteggio complessivo, in fase di presentazione di domanda di finanziamento al Fondo SELFIEmployment. Per partecipare: 1. Clicca sul bottone qui sotto ‘Iscriviti’; 2. Segui la procedura per aderire al programma di Garanzia Giovani e rivolgiti al Centro per l'impiego di competenza. Per maggiori info: 0458766940 info.verona@t2i.it.

    Iscriviti

    Destinatari/prerequisiti
    Giovani under 30 disoccupati, che non lavorino né siano impegnati in un percorso scolastico e formativo, iscritti al programma Garanzia Giovani, registrati presso il Centro per l'impiego con indicazione nel 'Patto di Servizio Garanzia Giovani' della Misura 7.1 “Attività di Accompagnamento all’avvio di impresa e supporto allo start-up"
  • AGGIORNAMENTO ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI ELEVATORI SEMOVENTI CON CONDUCENTE A BORDO- DGR 1214 del 26/07/2016 DDR 48 del 25/01/2018

    L'intervento di aggiornamento prevede l'erogazione di 4 ore formative così articolate: 3 ore relative gli argomenti dei moduli pratici e 1 ora relativa al modulo giuridico-normativo. Le 4 ore di aggiornamento possono essere svolte anche in aula.

    Destinatari/prerequisiti
    Il corso è rivolto a tutti i lavoratori delle aziende che utilizzano carrelli elevatori. (N. B. Rivolto solo a coloro che hanno gia' effettuato le 12 ore di formazione: modulo teorico, modulo pratico e verifica finale come previsto dal documento Accordo Stato Regioni dl 22/02/2012 al punto 9.1 lettera “a” devono effettuare un percorso integrativo di 4 ore)
  • ABILITAZIONE ALLA CONDUZIONE DI IMPIANTI TERMICI CIVILI DI POTENZA NOMINALE SUPERIORE A 200.000 KCAL/H (232KW)

    Creazione d'impresa Formazione di Verona Innovazione Professionalità specifica Ambientale Termo e Meccanico

    Corso organizzato dal nostro partner CSF A. Provolo per ottemperare al D.Lgs. n° 152 del 3 Aprile 2006 e s.m.i. che prevede, per le figure professionali che operano sulla conduzione degli impianti termici civili ad acqua calda aventi potenza termica nominale > di 232 kW ( alberghi, condomini, case di riposo, comunità, scuole ecc.) alimentati con qualsiasi combustibile, il possesso di un patentino di abilitazione. Scopo del corso è di preparare questi professionisti al conseguimento del titolo abilitativo che verrà rilasciato, a seguito del superamento dell’esame finale con commissione nominata dalla Regione del Veneto. Il percorso formativo è rispondente ai contenuti minimi stabiliti dalle "Linee guida per i percorsi abilitanti all'esercizio dell'attività di conduttore di impianti termici", approvate dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome in data 25 maggio 2011. Elementi di termotecnica La combustione Tecniche di riscaldamento dell'acqua Caratteristiche e tipologie degli impianti termici Dispositivi di controllo e sicurezza Tecniche di regolazione dell'impianto Tecniche di controllo delle emissioni inquinanti Tecniche di analisi del consumo energetico Normativa di settore Elementi di manutenzione impianti termici

    Destinatari/prerequisiti
    Il corso è rivolto a: · Lavoratori Dipendenti o collaboratori di aziende con centrali termiche; · Titolari di attività autonoma nella conduzione degli impianti; · Disoccupati che desiderino intraprendere un percorso professionale con concreti sbocchi professionali; · Lavoratori che desiderino qualificarsi e riqualificarsi in un percorso che offre spazi di crescita professionale. E’ richiesto il diploma di Licenza media. Età superiore a 18 anni. Diploma di scuola secondaria di 1° grado (essere stati assolti o prosciolti dall'obbligo formativo). Per i cittadini stranieri valgono le regole sul riconoscimento dei titoli e la conoscenza della lingua italiana.